Facebook: Pagina o Profilo per diffondere al meglio il tuo brand?

on

In queste ultime settimane sono arrivate news da Facebook sul cosa vedrai sulle tua bacheca, oltre ad interessarti come utente, se hai un’attività e la sviluppi anche o soprattutto online, sarai coninvolto direttamente da queste nuove “regole” di Facebook.

Facebook ha scelto di far visualizzare sulle bacheche i post di parenti e amici piuttosto che quelli delle Pagine Pubbliche,
questo perchè Facebook vuole che ognuno veda esattamente quello che stava cercando rispetto a post dove vengono propinati prodotti e servizi.

Nelle pagine i contenuti quindi dovranno essere accattivanti e il più possibile virali, per poter coinvolgere l’utente, considerato che solo un 4% dei tuoi follower vedrà il tuo post, ti consiglio quindi si fare un’attenta strategia con contenuti di valore e magari se hai poco tempo e poco budget, fare 3-4 post a settimana ma sponsorizzare ogni post, in modo tale da dargli il massimo della visilità e far diffondere meglio il tuo brand.

Un altro consiglio è quello di usare il tuo profilo privato per aiutare il tuo brand, ma facendo attenzione a non abusarne per non infastidire gli amici e vederti così rimossa l’amicizia.

Chiedi anche in modo intelligente e rispettoso amicizia a utetnti in target e usa il profilo privato evitando di postare post troppo privati e cene o pranzi con parenti e amici, ma piuttosto post di valore.

Il must poi, se hai una pagina, è di suggerire ai propri follower in un post magari fissato in alto o nella cover della pagina stessa di selezionare “Mostra per primi”,

vi si accede selezionando il bottone “Pagina seguita” presente di fianco al tasto Mi Piace, si aprirà un menu a scomparsa e si dovrà cliccare su “Mostra per primi”.

In questo modo i post della pagina saranno nelle prime posizioni della sezione Notizie di tutti i tuoi follower.

 

Alessandra Blandino e Veronica De Andreis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *